Mese: aprile 2014

Il programma dell’Ischia Film Festival 2014 – VIDEO

Foto dal Web

Foto dal Web

Nella splendida cornice del Castello Aragonese prenderà il via dal 28 giugno al 5 luglio la 12à edizione della rassegna cinematografica denominata Ischia Film Festival. Continua

Canonizzazione Papa Giovanni XXIII, scopriamo la sua casa natale a Sotto il Monte – VIDEO

Foto dal web

Foto dal web

«Perché piangere? E’ un momento di gioia questo, un momento di gloria», sono state le ultime parole di Papa Angelo Roncalli ,rivolte al suo segretario Loris Francesco Capovilla, prima di morire.

“Il Papa Buono” nasce il 25 novembre 1881 alle ore 10,15, quartogenito di tredici figli, a Sotto il Monte un paesino di circa 4000 abitanti in provincia di Bergamo .

Centinaia di migliaia di turisti ogni anno si recano nella casa Natale del Papa Buono, custodita dai padri del PIME, dove è possibile vedere ancora la stanza dove il sommo pontefice, viveva con i suoi genitori, il letto in cui dormiva con sopra il ritratto della Madonna un cassettone scrivania e la foto dei genitori del papa, con in mano l’atto della nascita avvenuta tre giorni prima, stillata dal comune Sotto il Monte ,con il nome di Giuseppe Angelo. Continua

Attivate le Cinque Terre Trekking Card e Cinque Terre Treno Ms

Foto dal web

Foto dal web

Sono state presentate, alcuni giorni fa a Manarola le nuove card servizi “Cinque Terre Trekking Card e “Cinque Terre Treno Ms. Le novità introdotte, quest’anno a partire dal primo maggio, sono la navigazione internet wi- fi negli hot spot del parco, la partecipazione alle escursioni, con guide turistiche ed ambientali, nei sentieri e nelle aziende vinicole dove si produce il vino Cinque Terre DOC. Continua

Il Santuario di Sant’Anna di Vinadio, il più alto d’Europa

Foto dal Web

Foto dal Web

Lungo la strada che porta da Vinadio, in provincia di Cuneo, al colle della Lombarda si trova il Santuario di Sant’Anna, il più alto d’Europa con i suoi 2035 metri di altezza sul livello del mare. Il Santuario fu dedicato inizialmente alla Vergine Maria figlia dei santi Anna e Gioacchino. La leggenda racconta che Sant’Anna apparve ad una pastorella di nome Anna Bagnis indicandone il luogo dove costruirlo. Ancora oggi è visitabile la roccia, detta dell’Apparizione, dove vi fu, secondo la leggenda, l’incontro tra la Santa e la giovane pastorella, tale roccia si trova nelle vicinanze del Santuario.

Nel 1443 la piccola chiesa di Vinadio si trasforma in Santuario che viene dedicato appunto a Sant’Anna. Il Santuario è frequentato da molti pellegrini e fedeli che si raccolgono in preghiera e turisti che, oltre al luogo sacro possono godere di montagne bellissime in paesaggi stupendi e del relax delle terme di Vinadio. Continua

Oltre 500 hotel nel circuito della Trentino Guest Card

trentino guest-card-2014Soggiornare in Trentino con la Guest Card, la carta speciale che permette di visitare gratuitamente alcuni castelli, musei e parchi naturali utilizzando illimitatamente i trasporti pubblici di Trento, Rovereto, Pergine ,Alto Garda e quelli extraurbani di Trentino Trasporti della linea Brennero Italia, della Valsugana e la ferrovia Trento-Malè.

La Guest Card viene rilasciata a titolo gratuito da oltre 500 tra hotel e residence che aderiscono all’iniziativa, altrimenti la si può acquistare , al prezzo di euro 40, presso gli uffici turistici, la carta ha validità dal 1 aprile al 2 novembre 2014. Continua

Lerici, una perla nel golfo di La Spezia

Lerici (foto dal web)

Lerici (foto dal web)

Lerici località turistica con grande passeggiata che costeggia il mare ed arriva fino all’altro paesino caratteristico denominato San Terenzo. A Lerici si trova un grande porticciolo turistico e alcuni stabilimenti balneari, si può inoltre visitare l’omonimo Castello dove all’interno si trovano sovente delle mostre. Da Lerici ci si imbarca per il giro turistico delle rinomate Cinque Terre. Per arrivare a Lerici uscire al casello autostradale di La Spezia se si proviene da nord e a quello di Sarzana se si proviene da sud. Continua

Il Santuario di Montenero

(foto dal web)

(foto dal web)

Situato su una collina che domina Livorno, si trova il Santuario di Montenero dedicato alla Madonna delle Grazie. Molti pellegrini, provenienti da ogni parte del mondo, si recano nel luogo santo per fare visita o chiedere le grazie alla Beata Vergine.

Il grande complesso contiene una chiesa in stile barocco con al centro l’immagine della Madonna, altre opere importanti sono la Cupola, rappresentante il Paradiso in festa e alcune opere che raffigurano Moisè, Adamo ed Eva, David, San Giovanni Battista, San Giuseppe, Sansone, San Cecilia e Sant’Anna.

Usciti dalla chiesa si prosegue verso un grande corridoio che contiene diversi stemmi di città toscane, donati dalle varie giunte comunali della Regione. Continua

Facebook

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni clicca

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi